Letizia Cicetti e Flavia Cela della classe 5°A vincono il premio Eleanor Worthington 2013


 

Sabato 19 aprile 2013 presso il Collegio Raffaello di Urbino si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori della quinta edizione del premio “Eleanor Worthington”.

Il premio nato nel 2009, privilegia il linguaggio della comunicazione visiva, e nei suoi primi tre anni ha sviluppato il tema “Tolleranza e Capacità”.  La famiglia, gli amici e la Scuola hanno voluto trasformare la storia individuale di Eleanor in esperienza collettiva, al fine di contribuire alla consapevolezza della problematica della disabilità. 

 

Video della premiazione 2013

 



Flavia Cela  “12 mesi d’emozioni”

Per il progetto ho voluto sottolineare l’importanza dei sentimenti e delle emozioni che superano l’aspetto esteriore. Ho lavorato su espressioni diverse di bambini, alcuni diversamente abili altri no, ma tutti uniti dalla stessa capacità di provare emozioni.

Per la realizzazione sono stati disegnati i primi quattro mesi dell’anno.

Dimensioni 29 x 42

Tecnica Disegni a matite grafite



 

 

 

 

 

 

Letizia Cicetti  “Contatti”

L’obiettivo della mia opera è di far capire che la diversità tra le persone normodotate e quelle diversamente abili è creata da noi, e che chiunque necessiti di aiuto merita di riceverlo. Le mani sono la parte del corpo con cui noi ci esprimiamo, un contatto tra queste ha il potere di sprigionare calore ed energia. Attraverso due mani che si stringono, si capisce chiaramente il sostegno che si danno a vicenda. I colori dati alle mani hanno la funzione di far vedere in modo concreto l’energia sprigionata dal gesto.

Dimensioni: 60×90 cm

Tecnica: Acrilico e gessetti su cartone

Category(s): Archivio articoli 2012/2013

Lascia un Commento