Omaggio al Futurismo

Matinée futurista all’Apolloni

Sabato 5 marzo 2011 alle ore 11.00 in collaborazione con l’Ente Carnevalesca di Fano presso il Liceo artistico “A.Apolloni” di Fano si è svolto un EVENTO FUTURISTA per celebrare la presenza di artisti futuristi , Leonardo Castellani, Mario Ortolani, Arturo Bacchiocchi, Fabio Tombari che hanno insegnato presso la Regia Scuola d’Arte di Fano e contemporaneamente festeggiare lo spirito irriverente del Carnevale.
Una famosa espressione futurista tratta dal poemetto di Filippo Tommaso Marinetti è installata all’ingresso in lettere tridimensionali di grande formato che introducono immediatamente lo spettatore dentro l’atmosfera della manifestazione. Nello stesso spazio è stata allestita una mostra di documenti d’archivio e di alcuni volumi prestati dalla Biblioteca Federiciana, relativi ad artisti che hanno insegnato presso la Regia scuola d’Arte di Fano.

Nell’ Aula Magna dell’istituto , alla presenza di alcune personalità cittadine, l’Assessore ai Servizi Educativi Gianluca Lomartire, l’Assessore al Turismo, Alberto Santorelli, l’Assessore alla Cultura, Franco Mancinelli, il Presidente dell’Ente Carnevalesca, Luciano Cecchini, il Presidente dell’Ente Manifestazioni, Simone Spinaci, il Consigliere della Carnevalesca , Tonino Giardini, del Dirigente scolastico del Liceo artistico, Anna Gennari, dell’arch. Gianni volpe, ha avuto luogo una performance sul tema del Futurismo da parte degli alunni della 5 A Michelangelo, che, tra rumori, lanci di volantini e provocazioni, hanno declamato il Manifesto del colore di G. Balla e le parole finali del Manifesto del Futurismo di F.T.Marinetti, nella migliore tradizione delle azioni di questa straordinaria avanguardia italiana.

In programma anche un intervento dell’architetto G.Volpe, autore del libro Cronache futuriste fanesi, in cui si menziona il passaggio di artisti L. Castellani, M. Ortolani, A. Bacchiocchi, F. Tombari , docenti della Regia Scuola Artistica Industriale di Fano , che hanno legato il loro nome alla corrente avanguardistica di Marinetti. A loro è stata inaugurata una targa commemorativa, realizzata dagli alunni della 3 B, come momento finale di questa singolare matinée all’Apolloni.


L’intero evento è stato progettato e realizzato da un gruppo di docenti del Liceo artistico, che hanno accolto e interpretato la proposta dell’Ente carnevalesca, con la quale l’istituto ha una lunga tradizione di collaborazione, con grande spirito artistico e freschezza creativa.

 

Category(s): Archivio articoli 2010/2011

Lascia un Commento