Frammenti del Sacro /mostra sul tema del Sacro degli alunni del liceo Apolloni/Chiostro della Basilica di San Paterniano/Palazzo Marcolini sede del Liceo Artistico Apolloni, Fano 18 dicembre 2011/18 gennaio 2012


 

 

Frammenti del sacro

Il Natale è per la cristianità evento pregno di significati religiosi , ma nella sua dimensione simbolica assume un valore profondamente umano che appartiene a tutta la comunità degli uomini.

Gli aspetti sacrali e rituali che lo connotano predispongono alla tregua : dell’anima, dei conflitti, delle relazioni, e predispongono all’accettazione a volte incondizionata di quell’atmosfera di cui si caricano sempre i grandi eventi sia religiosi che più prettamente umani: l’aspettazione, il mistero, la rarefazione della materialità, un sentimento più o meno intenso, ma inconfondibile, di spiritualità.

Negli esercizi d’arte e di pensiero , che sono esposti nella suggestione del chiostro della Chiesa di San Paterniano e in alcuni spazi del Palazzo Marcolini, sono stati declinati questi frammenti del sacro dagli studenti del Liceo artistico “A.Apolloni ”.

Tutte le sezioni sono state coinvolte in questo evento secondo la specificità degli indirizzi.

Ipotesi di luoghi e di architetture dedicate alla preghiera e alla meditazione, o progettati come percorsi del silenzio, dell’eremitaggio e di purificazione sono le Tri-dimensioni spirituali , sperimentazioni pensate come scenografie o come installazioni dagli studenti di Architettura.

Interpretazioni della Natività , è l’esercizio degli studenti di Laboratorio di Decorazione pittorica che rappresentano la figura della madre, di Dio e degli uomini, e il concetto di maternità nella sua ambivalenza religiosa e terrena, attraverso realizzazioni con materiali e modalità diverse.

Così nei solidi platonici ricercano il senso primo del Cosmo e sviluppano nelle forme della natura, che diventano simbolo, il Mistero della vita gli alunni di Progettazione di Decorazione Pittorica.

Infine la Luce è l’aspetto sul quale gli alunni della sezione Metalli e Oreficeria hanno lavorato, forgiando e modellando materiale prezioso, tanto spesso privilegiato dall’arte sacra per rappresentare il sublime e il divino, senza disdegnare anche materiale povero.


Apre la mostra una lectio della prof.ssa Fontebuoni, docente di Storia dell’Arte del Liceo “A.Apolloni”, sul tema della Natività nell’ arte figurativa del Quattrocento – Cinquecento alle ore 10,00 di domenica 18 gennaio 2011.

 


- Opere esposte - (sez. Architettura)
Opere esposte – (sez. Arti Figurative)
Opere esposte – (disc. Pittoriche)
-Opere esposte – (sez. Design del Gioiello)

 

 

Category(s): Archivio articoli 2011/2012

Lascia un Commento